News 2017

Il 22 Dicembre 2017 nella Palestra coperta dell' I.C. AOSTA, si è tenuto un incontro informativo con la Confindustria di Taranto per far conoscere agli alunni delle classi terze le opportunità formative in relazione alle esigenze delle aziende del territorio. Sono intervenuti la dirigente, prof. ssa Donatella ROSSI, il dott. Martino FILOMENA, delegato della Confindustria di Martina Franca, la dott. ssa Beatrice LUCARELLA, Presidente del settore alimentare e gli imprenditori tessili, Daniele DEL GENIO e Paola NARDELLI

Auguri Sindaco

Ancora una volta l’I.C. AOSTA ha avuto l’onore e il piacere di vedersi approvato il Progetto Erasmus+! È ormai il terzo progetto che la nostra scuola porta avanti, a partire dal primo che fu approvato nel 2012! Il progetto in corso ha come titolo “Environmental Education through STEAM” e vede coinvolte 4 scuole, oltre alla nostra, provenienti dai seguenti paesi: Romania, Ungheria, Lituania e Danimarca. Nell’ambito di tale progetto, il nostro Istituto ha ospitato per una settimana, dall’11 al 16 dicembre scorsi, il primo meeting dal titolo “Ecosystems through STEAM”. L’Istituto ha ospitato le 4 delegazioni, partner nel progetto, per un totale di ben 30 ospiti, di cui 22 studenti e 8 insegnanti. I 22 studenti sono stati ospitati da famiglie di nostri alunni e questo ha reso la settimana di attività davvero speciale! Enviromental Education significa letteralmente “educazione ambientale” ed in effetti è su questo che si sono concentrati i lavori e le attività del progetto, condotte dai nostri insegnanti attraverso il metodo STEAM che non è altro che un acronimo che sta per: Science, Technology, Engineering, Arts, Mathematics. L’approccio al problema è avvenuto attraverso tutte queste discipline (scienze, tecnologia, ingegneria, arte, matematica), in un’idea di trasversalità dell’insegnamento in cui più materie lavorano insieme per un unico obiettivo, dandone una visione più completa e certo più stimolante, più attraente e più facile da comprendere per gli studenti.

Uno dei nostri obiettivi più importanti è quello di rendere i ragazzi partecipi il più possibile alle problematiche attuali (e quella dell’ambiente lo è in modo particolare!) e se poi possiamo aggiungere a questo uno sguardo sull’Europa, un’apertura a nuove culture, be’… allora possiamo davvero ritenerci soddisfatti! Ed Erasmus+ Project è davvero tutto questo!

17 DICEMBRE 2017 "OPEN DAY" all'I.C. AOSTA: Alunni e docenti all'OPERA...!!!